Messaggio dei docenti di Religione Cattolica ai nostri alunni/studenti

Carissimi ragazzi,

l’impegno che vi chiediamo in questi giorni, in cui il coronavirus ha chiuso le Scuole, è di lasciarvi “contagiare” da emozioni positive.

Talvolta basta un sorriso per ricordarci che il coronavirus, se anche riempie tanto spazio dei nostri pensieri, non può occupare l’intera nostra vita. E’ bene invece imparare a sorridere per alleggerire la paura e non lasciarsi prendere dal panico e vivere senza speranza e fiducia. Vi chiediamo ancora di non guardare allo straniero come “il portatore di malattie” perché ciascuno di noi è uno straniero per l’altro. Sappiamo invece essere accoglienti verso tutti…

Fiduciose che vi impegnerete al massimo nei compiti richiesti vi salutiamo con affetto.

Maestre Maria Teresa Zambon,  Stefania Catto, Luisa Vascellari , Cinzia Vidotto e Prof. Daniele Gusso